Partizione del disco rigido con i dati ancora su di esso

By | February 4, 2018

Puoi farlo con Utility Disco (disponibile in / Applicazioni / Utility). Funziona in questo modo:

Montare il disco rigido e avviare Utility Disco. Nel riquadro dell’unità selezionare il disco rigido che si desidera partizionare (non il volume sull’unità, ma l’unità stessa). Fare clic sulla scheda Partizione visualizzata quando è stata selezionata l’unità.
[Ulteriori letture: i migliori NAS per lo streaming multimediale e il backup]

L’area Layout partizione ti mostrerà una rappresentazione grafica del tuo disco rigido: sarà una singola partizione in parte colorata in blu (il blu indica la parte dell’unità che contiene i dati, ma non la sua posizione sull’unità). Il primo passo è ridimensionare questa partizione. Puoi farlo trascinando in alto nell’angolo in basso a destra di questa immagine (dove vedi le tre linee grigie) o puoi semplicemente inserire un nuovo valore nel campo Dimensione (ad esempio 700 GB).
Partizionamento di un disco rigido con Utility Disco

Ora fai clic sul pulsante Più (+) sotto la partizione per aggiungere un’altra partizione. Per impostazione predefinita, consumerà lo spazio rimanente sul disco. È possibile aggiungere più partizioni, se lo si desidera, facendo clic sul pulsante Più. Per cambiare le loro dimensioni usa il campo Dimensione.

Quando sei pronto per partizionare l’unità, fai clic sul pulsante Applica. (Se cambi idea, fai clic su Ripristina per rimettere le cose come erano.) Utility Disco si occuperà della sua attività, assicurandosi che i tuoi dati rimangano nella prima partizione e che creino la partizione aggiuntiva.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *